Irlanda Forum

Informazioni utili su Irlanda. Lavoro, viaggiare, curiosità ed avvenimenti in Irlanda. Italiani a Dublino

Ti comunico che il nuovo forum Tuttoirlanda é adesso disponibile al sito http://www.tuttoirlanda.com/forum

Se ti piace condividilo

Ci trovi anche su

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Sondaggio

Secondo voi si trova ancora lavoro a Dublino?

 
 
 
 
 

Guarda i risultati


USC Universal Social Charge (TAX)

Condividere
avatar
TuttoIrlanda
Fondatore
Fondatore

Posts : 404
Join date : 22.03.09
Location : Dublino

USC Universal Social Charge (TAX)

Messaggio Da TuttoIrlanda il Gio Gen 20, 2011 5:32 pm

A partire dal gennaio 2011, con le decisioni di budget per il risanamento dell'Irlanda, è stata introdotta la USC, Universal Social Charge che ha dato il cambio alla Income Levy.

In poche parole tale tassa è stata portata fino al 7% per un regolare lavoro come call centre o Supporto Tecnico rispetto all'anno precedente era in media al 4% fisso sullo stipendio lordo.

Di seguito, come avviene la tassazione in percentuale :

- tassa del 2% per i primi € 10,036 di stipendio(lordi/anno)

- 4% da € 10,036.01 a € 16,016.00 (lordi/anno)

- 7% dai € 16,016.01 (lordi/anno)

Esempio.

Se percepisco uno stipendio lordo di Euro 50,000 all'anno, ecco come verrà calcolata la tassa USC:

Verrà tassato al 2% sui primi €10,036, 4% sui successivi €5,980 ed al 7% il restante ammontare di €33,984.

Donald

scarlyland
Amante Irlanda
Amante Irlanda

Posts : 4
Join date : 03.04.13

Chiarimenti sulla USC

Messaggio Da scarlyland il Mer Apr 03, 2013 8:07 pm

Ciao! Sto facendo delle ricerche approfondite nella rete con l'intenzione di trasferirmi all'estero con il mio compagno per cercare lavoro. La scelta per ora si è spostata sull'Irlanda, dato il tenore di vita e il clima (non quello metereologico!) "friendly" che abbiamo già avuto modo di sperimentare. Dopo molto studio, i dubbi si sono concentrati sul sistema sanitario irlandese. Queste le principali domande:
so che la sanità irlandese è gratuita, tant'è che si paga una Universal Social Charge, quella di cui si parla in questo post. Per avere una maggiore copertura, quindi per il rimborso delle spese e dei medicinali, questa non basta, e si consiglia (anche se sembra più un obbligo, per vivere tranquilli) di sottoscrivere un'assicurazione privata. Mi chiedo quindi, la tassa USG a cosa serve? E' obbligatoria?
In diversi siti ho letto pareri contrastanti sulla sanità irlandese, e non sono riuscita a farmi un'idea chiara. Avete per caso dei contatti o delle statistiche? Immagino che alla fine sarà un pò come in Italia, che dipende in che mani vai a finire, ma i numeri sono qualcosa di più "oggettivo".
Vi ringrazio in anticipo!
PS: se avete ci sono già risposte pronte in giro per il forum, mettete il link, thank siete molto seguiti!
avatar
TuttoIrlanda
Fondatore
Fondatore

Posts : 404
Join date : 22.03.09
Location : Dublino

Universal Social Charge (USC) e Servizio Sanitario Irlandese

Messaggio Da TuttoIrlanda il Mer Apr 03, 2013 11:35 pm

Ciao,

dunque ti scrivo meglio la spiegazione perchè leggendo il tuo post pare vi sia un fraintendimento tra usc e servizio sanitario.

Dunque la USC è la Universal Social Charge (no USG che ho idea di che sia :-) ) ed è una tassa obbligatoria introdotta nel 2011 al fine di risanare l'economia dell'Irlanda. Tale tassa non ha a che vedere col servizio sanitario o nessun altro servizio sociale.

La USC è solo una tassa che in poche parole prende una percentuale di quello che guadagni lavorando in Irlanda. Nella busta paga trovi una voce che si chiama USC e ti dicono quello che ti è stato trattenuto. Quei soldi poi vengono usati dal Governo Irlandese per pagare il suo debito economico (debito pubblico). In cambio al pagamento obbligatorio per la USC non hai nulla indietro.

Il seguente è il link al solo ed unico sito ufficiale che può spiegarti per filo e per segno cosa sia, se hai necessità di ulteriori spiegazioni nonchè di contattarli: Il Revenue Irlandese
http://www.revenue.ie/en/tax/usc/ (In lingua Inglese)

Servizio sanitario Irlandese: leggi bene

Parto dal presupposto che personalmente cerco di evitare ospedali in ogni luogo, finchè posso vado avanti e seguo una corretta alimentazione. Quindi quello che ti scrivo sotto è quello che so per aver parlato con altri Irlandesi, letto sui giornali, etc. etc. Non sono mai andato a un ospedale a chiedere info.

Il Sistema sanitario in Irlanda è nella maggiorparte dei casi un servizio a pagamento. Pubblico o privato ha comunque un costo.

Il medico di famiglia in Irlanda chiamato GP, ciè General Pratictioner si paga sui 50 Euro a visita. Alcuni prendon 45, altri 55. Dipende da chi vai. So che a Dublino ci sono alcuni posti dove in alcuni casi puoi farti visitare gratis. Non ho mai verificato questa cosa. Non saprei. Probabile sia solo gratis a quelle persone che hanno un reddito bassissimo.

Da turista Italiano in Irlanda, ripeto Turista e non lavoratore, quando in vacanza in Irlanda si ha la copertura medica Europea che copre per le emergenze. Pagando tasse in Italia ed essendo per un determinato periodo all'estero per vacanza, se succede qualcosa, mostrando la tessera sanitaria Italiana si puo' usufruire alle prestazioni sanitarie principalmente di emergenza. Ovviamente se sono turista all'estero non ho gratis una visita dal dentista che mi fa le otturazioni gratis, quello non è una emergenza. :-D

Vivendo in Irlanda e non come turisti, in alcuni casi si può usufruire di un servizio medico gratuito. Questo qualora il proprio "mean" cioè stato di sopravvivenza in Irlanda sia sotto a un certo reddito. Dopo un colloquio e presentazione di cerfiticati fiscali da parte del sistema sanitario nazionale Irlandese HSE (Health Service Executive) viene rilasciata una card che da a diritto a visita gratuita. Questo avviene in casi estremi quindi nella maggior parte dei casi, se uno ha un lavoretto e paga un affitto è gia escluso e deve pagare il dottore. Uno cioè pensa a trasferirsi in Irlanda per lavorare e non per essere disoccupato e andare dal dottore, quindi parto dal presupposto che uno lavori e se lavora il medico lo paga.

Rimborsi e assicurazione privata

Molte ditte a Dublino, che io sappia una è Paypal ed eBay, offrono come benefit la assicurazione privata pagata dalla ditta. Tale assicurazione privata ti permette un rimborso a seguito del pagamento "upfront" (cioè in anticipo paghi tu) del dottore e/o visite specialistiche. Alcuni medicinali, quelli piu costosi possono essere rimborsati mentre quelli di normale amministrazione tipo antibiotici probabile no. Dipende sempre dal costo del medicinale.
Tale assicurazione privata parte da un premio annuale di 600-700 Euro l'anno. Pero' dipende da cosa vogliamo coprire, quindi penso si possa abbassare come premio. Ognuno si faccia i conti in tasca se convenga o meno farla da privati senza che la paga la ditta.

In alcuni casi, cioè dipende dal tipo di prestazione medica, anche se non siamo coperti da assicurazione privata, si puo' a fine anno inserirli come tax credit, cioè lo Stato (nello specifico Revenue) ci scala parte delle spese pagate per particolari servizi medici (dentista, operazioni particolari, medicinali particolari) contro le tasse da pagare. Non vengono rimborsate le spese per il dottore di famiglia ne le spese dentistiche tipo otturazione o pulizia dei denti (questo l'ho letto sul modulo di dichiarazione dei redditi). Sempre sul sito del Revenue se fai una ricerca ci trovi tutto.

Per quanto riguarda i numeri e statistiche del servizio sanitario a cosa ti riferisci? Fammi sapere che vedo di rispondere se posso anche a quella domanda.

Donald

scarlyland
Amante Irlanda
Amante Irlanda

Posts : 4
Join date : 03.04.13

Re: USC Universal Social Charge (TAX)

Messaggio Da scarlyland il Ven Apr 05, 2013 12:09 pm

TuttoIrlanda ha scritto:Ciao,

Per quanto riguarda i numeri e statistiche del servizio sanitario a cosa ti riferisci? Fammi sapere che vedo di rispondere se posso anche a quella domanda.

Donald

Ciao. Innanzittutto grazie per la risposta ampia e precisa. Molto apprezzata Smile
Vengo al dunque; noi (io e il mio compagno) in Italia abbiamo gia' un lavoro ma cambieremmo per vari motivi fra cui l'amore per la patria irlandese che abbiamo gia' visitato piu' volte.
Vorremmo pero' ovviamente che la nostra qualita' della vita migliorasse o almeno rimanesse invariata, e in particolare io vorrei capire se il sistema sanitario irlandese e' uguale o migliore di quello italiano a pari condizioni.
In concreto se io mi ammalassi per esempio di diabete potrei accedere ai relativi farmaci senza costi? Dubito che in questo caso l'assicurazione integrativa sia stipulabile a poco prezzo.
Questo non per fasciarmi la testa ma perche' nella mia famiglia ci sono stati vari casi di diabete mellito per cui di certo sono predisposta.
Dona
avatar
TuttoIrlanda
Fondatore
Fondatore

Posts : 404
Join date : 22.03.09
Location : Dublino

Re: USC Universal Social Charge (TAX)

Messaggio Da TuttoIrlanda il Lun Apr 08, 2013 12:40 am

Piacere di rileggerti.

Sicuramente l'amore per la patria Irlandese può essere un motivo che spinge a scegliere questo paese da altri come Malta, UK, etc, etc.
Il primo motivo dovrebbe essere quello di valutare la situazione stipendio. Quello sarà parte integrante del vostro livello di qualità della vita.

Inoltre, un conto è vivere per diversi anni a Dublino come residente e un conto è fare il turista in Irlanda. Dopo un po di tempo che ci vivi inizi a scoprire quella parte di tessuto sociale e del sistema che magari come turista non vedevi. A seconda del lavoro che uno svolge lo stipendio non è così estremamente vantaggioso. Bisogna un po valutarlo, considerando anche il clima ad esempio.

A riguardo del diabete ho comunque trovato un link interessante che ti scrivo sotto. Dice che per le cure vengono passate gratis:

http://www.diabetes.ie/living-with-diabetes/frequently-asked-questions/medical-services/

Non è del ministero della salute ma spiega bene a riguardo del diabete in Irlanda.

Ti incollo pure quello che cè scritto. Qua parlano di Diabete tipo 1 e tipo 2:

Any person with diabetes, type 1 or type 2, regardless of income, is entitled to a long-term illness book. An application form can be obtained from the chemist where you will be getting your diabetes medication or from your GP and must be returned to your local health board. The long term illness book will then be issued and you will be entitled to all diabetes medication free of charge.

In questo caso, se tu avessi il diabete, dietro presentazione di un modulo dovresti ricevere le medicine gratuitamente, indipendentemente dal reddito.
Pero' (non cè scritto e quindi probabile che) se devi andare a fare la visita al Medico di famiglia Irlandese, la visita la paghi, a meno che tu non abbia un reddito sotto a una certa soglia.

Quindi leggendo quanto scritto sopra, se ti ammalassi (spero di no) di diabete dovresti riuscire a ricevere i medicinali gratuitamente.

Diabete a parte ci sarebbe da capire come funziona il servizio ospedaliero. Ho sentito dire da tanti che vi sono liste di attesa perchè gli ospedali non riescono a coprire il numero di pazienti. Pero' una volta passando per caso dentro una via di un ospedale ho visto che dal fuori sembrano molto nuovi ed attrezzati. Bisognerebbe magari fare qualche ricerca su i giornali locali per vedere se ci sono degli articoli che ne parlano male o bene. Di sicuro spero di approfondire di persona questo argomento il più tardi possibile Laughing

Donald

Donald

Contenuto sponsorizzato

Re: USC Universal Social Charge (TAX)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Sab Giu 24, 2017 6:18 pm