Irlanda Forum

Informazioni utili su Irlanda. Lavoro, viaggiare, curiosità ed avvenimenti in Irlanda. Italiani a Dublino

Se ti piace condividilo

Ci trovi anche su

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Sondaggio

Secondo voi si trova ancora lavoro a Dublino?

 
 
 
 
 

Guarda i risultati


La piadina: esperimenti culinari in Irlanda

Condividere
avatar
TuttoIrlanda
Fondatore
Fondatore

Posts : 407
Join date : 22.03.09
Location : Dublino

La piadina: esperimenti culinari in Irlanda

Messaggio Da TuttoIrlanda il Dom Feb 12, 2012 3:13 pm

Oggi ho voluto provare a preparare la Piadina.
Premetto di non essere l'esperto in materia di "Romagna" visto che sono di origine Toscana, tuttavia ho voluto sperimentare questa fantastica "tasteful" ricetta basandomi su consigli e ricette carpite su Internet.

Infatti ho trovato su Youtube numerosi video con i quali veniva spiegato come fare una piadina per 12 persone, un po troppe direi. Altri video spiegavano come si fa quella di Ferrara, altri di Bologna e altri di Rimini. Una vera e propria lotta all'ultimo impasto.

Ho quindi preso nota dei vari consigli, dalla signora che parla in dialetto allo chef che spiega le variazioni in tema.

Parto dal presupposto che voglio fare 3 piadine da distribuire equamente per 2 persone, quindi una e mezzo ciascuna, così non si muore dalla fame e allo stesso tempo non usare un kg di farina.

Ingredienti (che ho utilizzato) per la Piadina

-250 gr di Farina bianca 00 "White Flour"
-25 gr di strutto chiamato in Inglese "Lard"
-un pizzico di sale
-un pizzico di bicarbonato di sodio, chiamato "Baking Soda" che usano in irlanda per fare il pane.
-acqua quanto basta per fare un impasto omogeneo e non appiccicoso.

Ho notato che in alcune ricette consigliano di aggiungere anche un po di latte, forse per ammorbidire l'impasto. Questo andrebbe provato. Lo stesso vale per l'olio che in molti impasti utilizzano, sopratutto nelle piadine preconfezionate.


Preparazione della piadina

Prendi la farina ci aggiungi sale e bicarbonato di sodio. Successivamente la impasti con lo strutto (lard). Vedrai che a un certo punto la stessa inizia a diventare come dei piccoli pezzettini di impasto e a questo punto inizia ad aggiungere acqua tiepida a piccole dosi. Tieni presente che il massimo quantitativo di acqua che ho usato è stato meno di mezzo bicchiere da tavola. Questo per farti capire che l'acqua va aggiunta quanto basta ad amalgamare l'impasto.
Dopo circa 10 minuti di lavorazione dovrebbe venire una palla unta (data dalla presenza dello strutto). Piu' o meno dovrebbe pesare sui 400 grammi che andrai a divivere in 3 palline.

Alcuni consigliano di fare riposare l'impasto per un ora. Personalmente ho subito messo a cuocere su una pentola antiaderente la pallina spianata.

Le tre palline di pasta ottenute andranno successivamente spianate e farle diventare come una piadina di forma circolare. Consiglio di spianarle il piu possibile e farle diventare fini altrimenti l'impasto internamente non si cuocerà e non diventerà morbido.

Ecco la foto del risultato finale



Sei il benvenuto a consigliare su come migliorare la ricetta o suggerire variazioni in tema. Allo stesso modo, se hai una ricetta da suggerire alla Community ti invitiamo a scriverla.

Grazie per la lettura,
Donald
www.tuttoirlanda.com

    La data/ora di oggi è Sab Nov 18, 2017 3:53 pm