Irlanda Forum

Informazioni utili su Irlanda. Lavoro, viaggiare, curiosità ed avvenimenti in Irlanda. Italiani a Dublino

Ti comunico che il nuovo forum Tuttoirlanda é adesso disponibile al sito http://www.tuttoirlanda.com/forum

Se ti piace condividilo

Ci trovi anche su

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Sondaggio

Secondo voi si trova ancora lavoro a Dublino?

 
 
 
 
 

Guarda i risultati


Voglia di cambiar aria

Condividere

abecchio
Amante Irlanda
Amante Irlanda

Posts : 2
Join date : 05.04.13
Age : 31

Voglia di cambiar aria

Messaggio Da abecchio il Ven Apr 05, 2013 5:55 pm

Salve a tutti!

Come si capisce dal titolo, sono intenzionato a voler cambiar aria, ascoltare una vocina che da anni ormai mi incita a trasferirmi in irlanda...
Mi chiamo Alessandro ed avrò 27 anni tra pochi giorni, sono uno studente di infermieristica e purtroppo in questo settore mi sento stretto... Mi piace come lavoro ma in italia no! Troppo sottodimensionato e sottopagato per il carico di responsabilità che si hanno...

Sarei anche laureato in "Sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti", una laurea triennale di Veterinaria, dal 2009 (certificati HACCP, certificazioni UNI EN ISO per "quality management systems", analisi di laboratorio...) ma ho avuto poca esperienza nel settore, solo 5 mesi in uno degli enti certificatori più grandi d'europa e francamente ho avuto più esperienza come cameriere (2 anni praticamente).

Prenderei il primo volo anche ora, subito! Ma prima vorrei provare a farmi qualche mese, circa da maggio a luglio, lavorando in pub, ristoranti, pizzerie, alberghi e via discorrendo...

Non so proprio da dove iniziare e men che meno se ne valga la pena ora come ora, visto soprattutto il mio scarso livello di specializzazione (laurea sì ma con poca esperienza! Poi magari in irlanda c'è la possibilità di trovare qualche datore di lavoro che non richieda esperienza a tutti i costi e magari di 5-6 anni nel settore...)

Lascio perdere di mettermi a mandare candidature online? Punto a qualcosa inerente la mia laurea? (che manco nel mio paese è nota alle aziende... figuriamoci all'estero) Come sta messa l'irlanda (Dublino, Cork, Galway) per quanto riguarda il lavoro nel settore ristorazione?

La lingua inglese non è un problema... Certo, non è fluente! Ma se l'interlocutore parla un inglese abbastanza pulito e non troppo rapido capisco e rispondo (con qualche errore grammaticale)

Grazie mille e complimenti per il forum Very Happy
avatar
TuttoIrlanda
Fondatore
Fondatore

Posts : 404
Join date : 22.03.09
Location : Dublino

Re: Voglia di cambiar aria

Messaggio Da TuttoIrlanda il Dom Apr 07, 2013 10:58 pm

Ciao Alessandro,

ben trovato nel Forum. Piacere di conoscerti.

La ristorazione a Dublino è pressochè costante, nel senso che ci sono i classici ristoranti Italiani, fish and Chips, e ristoranti stranieri. Alla fine grazie anche ai turisti, tirano avanti tutti. E' che ovviamente non possono assumere ogni giorno del personale, quindi è anche fortuna trovare un lavoro nel momento che loro stanno cercando.

Se hai esperienza come cameriere e un inglese che puoi capire, puoi andare a presentarti di persona, farti vedere e lasciare il tuo cv. Provare non costa nulla.

L'Inglese più lo sai e meglio è, questo vale per tutti i lavori e per se stessi, ma molto spesso in un ristorante se uno è sveglio e capisce il cliente, conta di più il servizio che la parlata. Ovviamente se sai parlare bene e lavorave bene ancora meglio. Comunque gli Irlandesi ad esempio contano la velocità e come servi il piatto. Molti clienti Irlandesi non sono interessati ai complimenti o alle troppe smancerie. Poi eventualmente col tempo impari pure a impratichirti con la lingua e migliorarla sempre più.
Cercando e cercando magari qualcosa puoi trovare. Spesso è fortuna e trovarsi magari nel posto giusto al momento giusto. Tentando più posti e girandoli tutti magari potrai trovare qualcosa.

In Irlanda non penso cerchino solo persone di 5-6 anni nel settore che hai studiato, sicuramente nemmeno persone con zero esperienza ma, perchè non tentare? Cosa ti costa? Nulla. Quindi tenta anche di cercare un lavoro online magari sfruttando le tue specializzazioni.

Al massimo puoi farti due tipi di Cv, uno che sia focalizzato sulla tua esperienza come cameriere e comunque nel settore turistico, e un altro (che manderai online) evidenziando le specializzazione di HACCP, certificazioni UNI EN ISO per "quality management systems", analisi di laboratorio. Magari qualche azienda cerca una persona come te, specializzata in questo campo seppure con un minimo di esperienza. Come di solito fa, se hai poca esperienza cerca di focalizzare sulla teoria e certificazioni e viceversa.

Hai provato a fare una ricerca online su internet su quello che possono essere in lingua Inglese le tue specializzazioni sopra? Hai provato ad inserire le varie parole sopra (come HACCP, Quality management system) su un motore di ricerca di lavoro e vedere quali risultati hai?

L'importante a mio avviso è non lasciare l'Italia con delle cose da finire. Se adesso stai studiando e finendo di studiare, prima finisci. Una volta che hai finito di studiare, preparati e parti. Solo così potrai concentrarti al meglio con la ricerca di lavoro.
Viaggiare e vedere posti nuovi aiuta ad aprire la mente. L'essere positivi può a volte migliorare la ricerca di un lavoro.

Saluti,
Donald

abecchio
Amante Irlanda
Amante Irlanda

Posts : 2
Join date : 05.04.13
Age : 31

Re: Voglia di cambiar aria

Messaggio Da abecchio il Lun Apr 08, 2013 12:41 am

Ciao Donald! Grazie delle risposte Wink

Ti spiego meglio la situazione che sto vivendo in questo momento... Dal 19 Aprile al primo di settembre non avrò nulla da fare, gli esami gli ho già superati tutti, dovrò solo aspettare l'ultimo tirocinio a settembre e poi vedere se passo al terzo anno oppure se mi fermano e stop, si fermerà tutto lì.

In questi 4 mesi volevo provare questa "ventata d'aria fresca" in terra Irlandese, sogno che ho sempre desiderato realizzare e non per una settimana o due da classico turista che vuole visitarsi il Temple Bar, Croke Park, Leinster House e classiche mete turistiche. Quando decido di andare in un paese, olre a visitare i luoghi classici, voglio viverlo fino in fondo, assaporare ogni singola sfaccettatura (positiva e non) del clima di quel paese, delle persone che si incontrano (giovani e non) ma soprattutto godermi gli spettacoli naturali che quella nazione può offrire. Abitando in collina, sono molto legato al "verde". Non andrei mai a visitare metropoli come New York, Sidney, Tokyo... nel 2004 ho voluto visitare la Spagna e mi sono fatto in solitaria il cammino di Santiago a piedi (in solitaria mica tanto visto il numero di persone che ho incontrato e conosciuto lungo il cammino... soprattutto spagnole, sbavazz!! lol! ).
Partirei con l'idea di visitare a mio modo un paese, innamoramene ancor di più (o magari scoprire che non è adatto a me), migliorare il mio inglese, conoscere nuove persone... Ma poi vorrei tornare in Italia a finire gli studi! Poi non so che mi riserva il futuro! Se il luogo è quello giusto e sento di volerci stare ancora per molto tempo....... Bye Bye Italy!

Ho un aggoirnamento da comunicare... Ho scoperto tramite circuiti complessi che nel mio paese abita un Irlandese di Galway che ha un cugino con un albergo a Dublino ed uno a Galway, un amico con 2 alberghi nelle medesime città e qualche amico medico. Ma penso che questi ultimi saranno poco utili... non sono abilitato a far nulla. "i'm able to do... not allowed to". Si è subito prodigato di chiedere e di sapermi dire il più presto possibile. (la prova dello spirito Irish... Cordialità, la adoro)
Quindi magari sarà molto più facile di quel che credo trovare qualcosa!

Seguirò il tuo consiglio e proverò a mandare CV ad annunci specializzati nel mio settore. Qui in Italia manco ci provo in quanto tutte le aziende chiedono dai 3 ai 5 anni di esperienza, se non ti danno la possibilità di fare esperienza la situazione va in loop e fai lavori generici a vita!

Ah, qui in italia la clientela richiede sì d'esser coccolata... Ma se mancano velocità e stile nel servire ai tavoli col cavolo che ti lasciano mance (e ne prendevo parecchie anche da 25€ a tavolata) quindi diciamo che non è un problema questo Smile

Intanto grazie delle risposte, sei uno dei pochi che rispondono in un forum a richieste specifiche e magari ridondanti... Tanto di cappello per chi, come te, aiuta le persone a titolo gratuito Wink

Contenuto sponsorizzato

Re: Voglia di cambiar aria

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


    La data/ora di oggi è Lun Lug 24, 2017 11:26 am