Irlanda Forum

Informazioni utili su Irlanda. Lavoro, viaggiare, curiosità ed avvenimenti in Irlanda. Italiani a Dublino

Se ti piace condividilo

Ci trovi anche su

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Sondaggio

Secondo voi si trova ancora lavoro a Dublino?

 
 
 
 
 

Guarda i risultati


Dubbi sul trasferimento a Dublino

Condividere

nomc2
Amante Irlanda
Amante Irlanda

Posts : 1
Join date : 14.04.15

Dubbi sul trasferimento a Dublino

Messaggio Da nomc2 il Mar Apr 14, 2015 7:32 pm

Ciao a tutti,
mi chiamo Andrea e cercando informazioni ho trovato il sito e quindi il forum che mi stanno aiutando a chiarirmi molti dubbi, ho pensato quindi di postare per chiedere un aiuto a chiarirmi i dubbi che mi rimangono.

Ho ricevuto un'offerta da una grande multinazionale dell'IT per trasferirmi a Dublino e lavorare presso di loro, per quanto l'offerta suoni competitiva in raffronto alle condizioni lavorative italiane, volevo chiarirmi quanto in effetti lo fosse in merito a quelle che sono le attuali condizioni del costo della vita a Dublino.
Premetto che io vivo a Milano, quindi, qui il costo della vita è relativamente più alto rispetto alla provincia, per l'Italia.

L'offerta che ho ricevuto prevede:
- Salario base di 53000 Euro l'anno
- Assicurazione sanitaria "totale" Laya Total Health Select (che non mi è chiaro esattamente cosa copra del tutto, sono abituato alla mutua in Italia)
- Assicurazione Sanitaria per copertura di partner/figli fino al 60%

più una serie di altri benefit, ma i miei dubbi vertono principalmente sul fronte del salario e dell'assicurazione sanitaria.

Il mio dubbio è quanto questa offerta sia competitiva soprattutto in materia di qualità della vita e di spese sanitarie, visto che per varie questioni di salute mi trovo tendenzialmente a effettuare relativamente spesso (circa una volta al mese) visite o esami.
In Italia ho uno stipendio adeguato che mi consente di vivere bene senza particolari impedimenti con la mia compagna, e quindi prima di decidere di muovermi e affrontare tutto quello che un trasferimento all'estero comporta vorrei avere la relativa certezza di andare a migliorare la mia condizione di vita.

Vi ringrazio anticipatamente per qualunque risposta possiate darmi, il sito e il forum di per se sono già molto informativi. Very Happy
avatar
Donald
Fondatore
Fondatore

Posts : 174
Join date : 22.07.13
Location : Dublino

Re: Dubbi sul trasferimento a Dublino

Messaggio Da Donald il Lun Apr 20, 2015 8:22 pm

Ciao Andrea,

benvenuto nel Forum.

Ti rispondo solo ora perché non ho potuto collegarmi in questi giorni.

Per la copertura sanitaria privata, se mi dici che ti fanno quella totale significa che ti copre tutto. Dovresti eventualmente chiedere alla compagnia che ti offre il lavoro quale e' il piano e cosa appunto copre e in che frequenza. Di solito una copertura privata ti aiuta a risparmiare soldi che pagheresti al GP (50-55 Euro ogni volta). Se le tue cure o esami sono per un qualcosa di particolare, in tal caso potresti informarti perché allora si potrebbero anche richiedere a fine anno il rimborso. 

Il salario di 53k lordo base, a mio avviso é buono rispetto alla media dublinese. Fai conto che un lavoro di call centre parte da 22 mila, un Team Leader guadagna dai 28 in su e un manager da 48 in su. Ti lascio questo link utile che ho scritto qualche tempo fa sugli stipendi:

http://www.tuttoirlanda.com/lavorare-irlanda-quanto-pagano

Come appunto hai notato, bisogna considerare la qualitá della vita e il discorso della sanitá. Da quello che mi hanno detto alcuni amici che abitano a Dublino, il sistema sanitario funziona. Pero' sai magari ti puoi trovare in un posto sbagliato al momento sbagliato. 

Quindi secondo me, la scelta da fare é capire se dove abiti e lavori ti ci trovi male oppure alla fine ci stai bene. Ogni volta che passo in Italia a trovare i miei o a fare una gita ci sono tante cose che mi mancano e che qua magari fai fatica a trovare e tante altre cose. Non voglio fare il classico Italiano che critica sul quello che non c'e' a Dublino rispetto all'Italia ma anche questo conta e forse a lungo andare potrebbe essere un punto cruciale.

Come ho scritto sopra l'altra faccia della medaglia é a mio avviso un buon stipendio che, ti permetterebbe qualora volessi mettere le tue radici in Irlanda di farlo senza problemi.

Donald


_________________
Sono su Google Plus +DonaldPiccione
Mi trovi anche su Twitter: @donaldpiccione

    La data/ora di oggi è Mar Mag 30, 2017 1:50 pm